S.O.S come scegliere la protezione solare?

Alta, bassa, media come scegliere la protezione solare per evitare le scottature?

Un metodo per scegliere la crema migliore per il tuo tipo di pelle. 

Come scegliere la protezione solare per evitare le scottature da sole non è una cosa facile e veloce da fare. Nonostante in commercio ci siano prodotti per abbronzarsi in modo sicuro, ci come-scegliere-creme-solari- capita ancora di avere irritazioni o arrossamenti per via del sole perché usiamo protezione ai raggi UV non adatta al nostro tipo di pelle.

Per sapere quale crema solare acquistare, pensa al colore della tua pelle e alla tua esperienza sulla spiaggia. Hai un colore chiaro, ti scotti subito e non ti abbronzi? Hai la pelle molto scura e non metti mai nulla per difenderti dai raggi solari? Leggi il quadro dei fototipi:

  • fototipo I: carnagione chiarissima, capelli biondi o rossi, lentiggini, occhi chiari.
    Se hai le gambe sempre “bianche”, se dopo il primo sole eritema solare e arrossamenti sono garantiti, molto probabilmente questo è il tuo fototipo. La protezione solare che ti serve è la più alta sul mercato, 30 o 50.
  • Fototipo II: pelle chiara, capelli biondi o castani, occhi scuri.
    Questo fototipo si scotta facilmente e si abbronza poco. E’ necessaria unaprotezione alta, soprattutto nei primi giorni di esposizione al sole.
  • Fototipo III: carnagione chiara oppure leggermente più scura. Capelli castani e occhi scuri.
    Se ami il mare e metti le protezioni giuste, puoi abbronzarti in modo sicuro.
  • Fototipo IV: carnagione olivastra, occhi scuri e capelli castani.
    Ti abbronzi facilmente, ma non dimenticarti di mettere una protezione, anche di valore medio-basso per protegge la pelle.
  • Fototipo V: carnagione e capelli scuri. 
  • Fototipo VI: pelle scura, occhi marroni o neri.

Per gli ultimi due fototipi è adatta una crema con protezione bassa per difendere la pelle dai raggi UV.

Creme-solari-come-abbronzarsi-in-modo-sicuro-prodotti-bio

Per capire di che fototipo sei e identificarti per fare la scelta del prodotto giusto, ricordati un paio di elementi:
– se non ti ritrovi nella lista appena elencata, per esempio hai caratteristiche del tipo I e del tipo II, scegli la crema in base al colore della pelle e privilegia il grado di protezione più alto;
– se hai una carnagione che si abbronza subito, non trascurare la crema solare. Compra una gradazione bassa, ma mettila comunque.

Tutto chiaro? Ora non ti resta che fare l’acquisto della protezione assecondando le tue preferenze: spray, crema, mousse, olio.

Proteggersi dal sole vuol dire non abbronzarsi?

I dermatologi sono unanimi: usare uno schermo protettivo quando sei al sole è sempre necessario. Quello che puoi scegliere è il tipo di crema solare, in relazione al tuo fototipo e il grado di esposizione quotidiano. Se hai la pelle chiara e sei del fototipo I, non ti abbronzeresti comunque e, senza crema, rischi ustioni e scottature. Per tutti gli altri fototipi, puoi abbronzarti in modo sicuro, senza fare invecchiare la pelle, usando le creme solari giuste.



Abbronzati in modo sicuro, senza far invecchiare la tua pelle.



A tale proposito ho dei consigli per te, per prendere un colorito sano, luminoso e duraturo sotto il sole:
– mangia carote e cibi con carotenoidi, favoriscono l’abbronzatura;
– scegli sempre un’alimentazione corretta, ricca di fibre e vitamine e di liquidi. Acqua, centrifugati di frutta, pochi succhi zuccherati: anche quello che bevi contribuisce a idratare la pelle;
– detergi sempre la pelle del viso con cura.

5 errori che facciamo quando usiamo le creme solari

come-scegliere-creme-solari-protezioneCome si usano le creme solari e perché ci capita di sbagliare protezione?

I prodotti per abbronzarsi in modo sicuro oggi sono molti, eppure ci capita ancora di avere scottature, irritazioni o arrossamenti per via del sole. Nel migliore dei casi, ti abbronzi, ma alla fine dell’estate ti rendi conto di avere la pelle secca, “asciugata”.

O come me, hai anche tu un’amica che è sempre stata fanatica della tintarella e oggi ha la pelle del viso notevolmente invecchiata? Per evitare danni irreparabili devi evitare alcuni errori che si fanno quando si prende il sole:

  1. la crema protettiva si mette prima di andare in spiaggia, al momento dell’esposizione e ogni due ore circa, soprattutto dopo il bagno e in giornate ventose. Non basta metterla una volta sola!
  2. La crema solare va messa sempre: anche se hai la pelle scura, in giornate piene di sole, quando sei in alta quota e persino in città;
  3. stai attenta a prendere il sole quando è nuvoloso o quando c’è molto vento: il rischio di scottarsi esiste comunque;
  4. le parti del corpo non sono tutte uguali: presta attenzione alle zone più delicate, come schiena, viso, collo e décolléte;
  5. la pelle va idratata, con una buona alimentazione e con il doposole giusto.

come-scegliere-creme-solari-e-protezione

Ora non ti manca più nulla: puoi riconsocerti nel fototipo giusto e sai come scegliere la protezione solare per evitare danni alla tua pelle. Buona scelta!

With love

Olly

Grazia Oliviero

Blogger e style coach. Penso che la moda sia personale e che ognuno debba crearsi il proprio stile. “Bien dans sa peau”, dicono i francesi. Lo stile è stare bene nella propria pelle ed io ne ho fatta la mia filosofia di vita.

Discussion about this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *