Una dipendenza chiamata “T-shirt”

gipsy-ollyup1

Un outfit casual con elementi gipsy

Quante volte ti capita di fare le cose senza averne la consapevolezza? Quante volte ti accorgi improvvisamente di una dipendenza o di un’abitudine? C’è chi ha dipendenza dal cioccolato, chi dallo sport, chi ha la dipendenza dai videogiochi… Io ho la dipendenza dalle t-shirt. Sono un capo a cui non posso rinunciare né d’estate né d’inverno. Sono versatili e, quando non so come abbinare un outfit, ho subito pronta una t-shirt! Ne metto sempre tre o quattro in valigia per i viaggi brevi e, anche a Milano, mi hanno salvato la vita!

Infatti, venerdì pomeriggio, sono arrivata a destinazione in ritardo e, presa dall’agitazione non sapevo cosa indossare… Ho tirato fuori dalla valigia il panta-palazzo color fango e una t-shirt bianca di cotone è arriva in mio soccorso. Abbinandola al pantalone, a un foulard tra i capelli e ad un paio di sandali con il tacco quadrato, ho realizzato un outfit dallo stile casual-gipsy grazie alla combinazione di elementi casual come la t-shirt e i sandali con elementi gipsy come il pantalone e l’accessorio per i capelli.

La mia dipendenza? In questo caso mi ha salvato dal ritardo… e sono riuscita ad arrivare in tempo per la sfilata in programma.

outfit-gipsy-ollyup1

outfit-da-sfilata-ollyup1

t-shirt-zara-ollyup-1

panta-palazzo-b&n-ollyup1

 Panta-palazzo Liu-Jo – T-shirt Zara – Foulard Mercatini – Sandalo Madras

Se anche tu hai una dipendenza, lasciami un commento per soddisfare la mia curiosità e pensa che, nella vita, dipendere da qualcosa non è sempre un aspetto negativo.

A presto

Olly

Grazia Oliviero

Blogger e style coach. Penso che la moda sia personale e che ognuno debba crearsi il proprio stile. “Bien dans sa peau”, dicono i francesi. Lo stile è stare bene nella propria pelle ed io ne ho fatta la mia filosofia di vita.

Discussion about this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *