Oltre il blog…Febbraio

Febbraio, parlano gli esperti di fashion, beauty e hair

Eccoci di nuovo tutti qui!

Io, te e gli esperti (Dina Schiller, Sara Girardelli e Giancarlo Cappiello), per iniziare il mese con un occhio sulle tendenze del momento.

Gennaio è terminato e inizia febbraio, il mese più breve dell’anno ma anche, secondo il calendario dei Romani, il mese della purificazione.

Sei pronta a rimboccarti le maniche e a mettere subito in pratica i consigli dei nostri esperti?

La parola agli esperti del settore…

Elimina i tuoi peli con la ceretta allo zucchero

ceretta-con-pasta-zucchero-ollyupSara Girardelli, esperta nel settore beauty e titotare del centro “Estetica Girasole” di Pergine Valsugana (Trento), dopo aver trattato il tema della cellulite, ci propone un nuovo metodo epilatorio che ha origine in Egitto ai tempi della grande Cleopatra. Un’epilazione artigianale ottenuta con una pasta a base di acqua, zucchero e succo di limone. Un’antica ricetta fatta di ingredienti naturali che non si attaccano alla pelle rendendo il metodo meno doloroso della classica ceretta. Ma mi raccomando non chiamatela “CERETTA ALLO ZUCCHERO”, perché il nuovo metodo potrebbe offendersi.

La parola chiave dal mondo fashion è MIXARE

Dina Mazzucato Schiller, fashion stylist e tutor di portamento e stile a “Detto Fatto” su Rai Due,  dopo aver dispensato le dritte per trascorrere un capodanno fashion, ci consiglia di affrontare il nuovo anno con entusiasmo e creatività. “Anno nuovo… Vita nuova!”

fashion-stylist-dina-shiller-ollyupE’ tempo di “cambiare” stile e quindi impariamo a MIXARE stili e colori.

Dina ci suggerisce il free style, utilizzando quello che abbiamo in casa, sfruttando i souvenir dei viaggi che abbiamo nell’armadio: collane e gioielli etnici, foulard e bandane colorate. Abbinati ai jeans con un gilet frangiato o un giubbino in pelle trasformano il look in una vera e propria Hipster!

Come spesso accade, la moda prende spunto anche dagli eventi… Quest’anno infatti si celebrano i 400 anni dalla morte di William Shakespeare. Ecco che un tuffo nel passato permette di riscoprire il piacere dei tessuti preziosi: organze e chiffon affiancati a ricami e pizzi, lacci e corsetti, stivaletti con tacchi a rocchetto, velluto e filigrana dorata.

Visitate i mercatini vintage e lasciatevi trasportare dalla fantasia quando girate tra bottoni dorati e camicette con jabot e ruches e, per le serate speciali, trasformatevi in romantiche Giuliette alla ricerca del vostro Romeo!

dina-shiller-ollyup

dina-shiller-stylist-ollyup

Contouring per i tuoi capelli 

Giancarlo Cappiello,  hair style di L&M salone di bellezza per uomini e donne a Trento sud, e il suo colore-capelli-2016-ollyupteam, dopo aver rivelato il taglio dell’anno, ci svelano la vera novità del 2016: “l’Hair Contouring”, una nuova tecnica che permette di personalizzare il colore dei capelli in base alla forma di viso. Questa nuova tecnica si ispira al successo del contouring nel make up, dove, con giochi di luci e ombre del trucco, è possibile camuffare qualche piccolo difetto del viso, come il doppio mento o il viso allungato. Con lo stesso principio, l’Hair contouring crea il colore ai tuoi capelli andando a valorizzare i lineamenti del tuo viso e a minimizzare alcune imperfezioni della forma come la fronte alta o gli zigomi poco pronunciati. Giancarlo porta così aria di freschezza che si protrarrà fino in primavera…

Cosa aspetti a chiedere al tuo parrucchiere?

hair-contouring-ollyup

Direi che di novità ce ne sono per iniziare il mese, basta solo usarle nel modo giusto e al momento giusto.

 

oltre-il-blog-esperti-ollyup

Se hai domande sugli argomenti trattati, scrivici senza esitazione!

Grazie a Sara, Dina e Giancarlo, gli esperti del settore.

A presto

 Olly

 

Grazia Oliviero

Blogger e style coach. Penso che la moda sia personale e che ognuno debba crearsi il proprio stile. “Bien dans sa peau”, dicono i francesi. Lo stile è stare bene nella propria pelle ed io ne ho fatta la mia filosofia di vita.

Discussion about this post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *