Festeggia il nuovo anno con gusto

Festeggia-il-nuovo-anno-con-gusto-mionetto-prosecco-italiano

Iniziare il nuovo anno con gusto mi sembra un’ottima tradizione.

Festeggia-il-nuovo-anno-con-gusto-mionetto

Alla fine di ogni anno ho sempre un po’ di malinconia. In poco tempo ripercorro l’anno passato: le esperienze fatte, i viaggi condivisi, il lavoro, i nuovi colleghi ma, anche le persone che mi hanno lasciato e gli ostacoli che la vita mi ha costretto ad affrontare. Ma ho sempre un briciolo di positività e brindo al nuovo anno augurandomi tante emozioni. 
Quest’anno brindo con MionettoProseccoItalia la Cuvée italiana di Valdobbiadene White Edition.

Mionetto Sergio White Time è un prosecco trevigiano che ti trasporta in un vero e proprio mood vacanziero, ai party esclusivi. Ha il potere di rendere speciale ogni momento dove festeggiare con glamour e leggerezza. Proprio come piace a me!

Come gustare il prosecco Mionetto?

Festeggia-il-nuovo-anno-con-gusto-mionettoprosecco

Dal 1998 Sergio è una Cuvée inconfondibile, icona dello stile delle bollicine Mionetto che ora si propone con un’edizione speciale “White” dal gusto pieno e da bere o molto freddo o con l’aggiunta di ghiaccio. Dal sapore asciutto e snello con il giusto grado di acidità, il Sergio White Edition si apre al naso con nuance di piccoli fiori bianchi, miele e mele selvatiche.

Ha un perlage sottile e intenso e una corposità moderata. È un vino estremamente versatile, ideale anche per rendere unici aperitivi, party e abbinamenti con delicati finger food come caprino o mini cheesecake al salmone.

Direi che è il prosecco ideale per brindare al nuovo anno. Sei d’accrodo?

Festeggia-il-nuovo-anno-con-gusto-mionetto-prosecco

Ti consiglio di visitare direttamente il sito Mionetto e provare gli altri prosecchi che l’azienda storica propone. Io ho già iniziato con Mionetto aperitivo,  e posso confermare che sono davvero gustosi!

Buon inizio anno!

A presto

Olly


Grazia Oliviero

Blogger e style coach. Penso che la moda sia personale e che ognuno debba crearsi il proprio stile. “Bien dans sa peau”, dicono i francesi. Lo stile è stare bene nella propria pelle ed io ne ho fatta la mia filosofia di vita.

Discussion about this post

  1. Laura ha detto:

    Buon Anno! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *