Come visitare il Cosmoprof, la fiera di Bologna della bellezza?

Cosmoprof-Bologna

Come visitare il Cosmoprof? Ti racconto la mia esperienza, prima da curiosa e poi da blogger, alla fiera di Bologna della bellezza.

Spesso ho sentito parlare del Cosmoprof, la fiera di Bologna della bellezza che si svolge da oltre 50 anni. L’osservatorio leader nel mondo della cosmesi dove sono coinvolti tutti gli esperti del settore: estetiste, parrucchieri, truccatori, massaggiatori, produttori di attrezzature per il benessere del corpo e del viso e buyer.

Quest’anno, si è svolta la 51esima edizione, e, per la prima volta, ho avuto il piacere di visitare la fiera, prima da donna curiosa e poi da blogger.

cosmoprof-make-upVenerdì scorso, sono arrivata alla stazione di Bologna, ho subito notato l’affluenza di gente e ho pensato che sarebbe stata una di quelle giornate da fila indiana, dove si avanza un passo alla volta. Ma mi sono ricreduta. Ho preso l’autobus e sono arrivata a destinazione.

All’ingresso della fiera, si respirava un’aria internazionale e professionale. Perché Cosmoprof la fiera di Bologna, ha siglato accordi di joint-venture con organizzazioni internazionali per dare vita a nuove manifestazioni fieristiche di alto livello in tutto il mondo.

Infatti, numerosi erano i visitatori stranieri e i brand non italiani presenti con gli stand. Un modo per instaurare rapporti e confrontarsi con l’estero.

Entrata in fiera, ho iniziato il tour in compagnia delle mie amiche blogger Rossella di GlitterChampagne e Dragana di MammaAlTop, e devo dire che c’era davvero tanta gente, ma grazie alla mappa e allo spazio fiera molto ampio e ben organizzato, sono riuscita a raggiungere gli stand dei brand da cui ero stata invitata (ma di loro vi parlerò nei prossimi post).

cosmoprofo-bolognaAll’interno, lo spazio espositivo di Cosmoprof la fiera di Bologna, è dedicato ai diversi settori dell’industria cosmetica: ai profumi, ai cosmetici naturali, ai capelli e alle unghie, al benessere e a tutto l’occorrente per le spa.

Davvero il mondo della bellezza racchiuso in un solo spazio, una favola a occhi aperti per una donna come me che ama curarsi e coccolarsi. Conoscere le novità, le tendenze, le curiosità del settore sono davvero tante le cose che si possono scoprire. E per me è stata una giornata davvero entusiasmante, proprio come la mia fashion week milanese.

Ma ora voglio rispondere alla domande che mi sono state fatte sul Cosmoprof durante le mie storie su instagram (@ollyup_grazia).

 

Come entrare al Cosmoprof?

Il Cosmoprof è la fiera di Bologna dedicata al mondo della cosmesi. Si accede per invito ricevuto da parte delle aziende, dei brand, dei fornitori oppure è possibile pagare il biglietto di ingresso, che devo dire non è molto economico, ma ne vale la pena.

Come visitare il Cosmoprof?

E’ una fiera davvero ampia, ma organizzata molto bene. Ci sono i padiglioni e gli stand numerati tutto disegnato sulla mappa orientativa. Oltre alle esposizioni di prodotti e macchinari ci sono anche convegni, workshop e momenti conversativi per poter interagire con i professionisti del settore.

Come vestirsi al Cosmoprof?

Per il Cosmoprof non c’è un dress code. Il look è personale. L’unica cosa che consiglio è di indossare scarpe basse, perché stare tutto il giorno in piedi e camminare è davvero impegnativo.

come-visitare-cosmoprofo

Ecco il mio outfit in fiera.

E tu, hai mai partecipato al Cosmoprof la fiera di Bologna. Ti piacerebbe visistarla?

A presto 

Olly

Grazia Oliviero

Blogger e style coach. Penso che la moda sia personale e che ognuno debba crearsi il proprio stile. “Bien dans sa peau”, dicono i francesi. Lo stile è stare bene nella propria pelle ed io ne ho fatta la mia filosofia di vita.

3 Discussion to this post

  1. Rossella ha detto:

    Una bellissima giornata in vostra compagnia!
    Bacioni
    http://www.glitterchampagne.com

  2. manuelita ha detto:

    non sono ancora mai riuscita ad andarci, mi piacerebbe moltissimo!!
    baci

    http://www.unconventionalsecrets.com/

  3. Laura ha detto:

    che bella giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *